Orecchie: otoplastica

Home » chirurgia plastica viso » Orecchie: otoplastica

Otoplastica

È l’intervento finalizzato a correggere le orecchie a ventola.

L’incisione è nascosta dietro le orecchie: da questa via d’accesso, si ancorano le cartilagini mediante fili non riassorbibili.
La correzione bilaterale delle orecchie avviene in un’unica seduta operatoria.

Intervento

Si esegue in anestesia locale in sala operatoria e dura un’ora e mezza.

Postoperatorio

Non è necessario il ricovero a meno che non si esgua la sedazione.
Il/la paziente viene dimesso/a con un bendaggio che dovrà portare per tre giorni, poi userà una fascetta protettiva di notte per circa un mese. Dopo quindici giorni dall’interno,  si rimuovono i punti di sutura.

Dolore

Il dolore è assente. Il/la paziente potrebbe avvertire fastidio dovuto al bendaggio.

Complicanze

La complicanza temibile di questo intervento è l’infezione delle cartilagini auricolari. Per questo è importante operare in ambiente sterile. Un’altra complicanza da menzionare è la reazione ai fili di sutura che ancorano le cartilagini. È una complicanza rara e richiede la sostituzione dei fili.

  STUDIO MEDICO

  Via della Liberazione, 5
40128 Bologna

(c/o Spine Center)

  ORARIO

Dal Lunedi al Venerdi
9:00 – 15:00

 DOVE SIAMO

Prendi un appuntamento

Vuoi capire qual è l’intervento più adatto a te?

Prenota la tua visita gratuita

2018-11-26T14:56:48+02:00