Rimozione iperpigmentazioni (macchie)

Home » Laser » Rimozione iperpigmentazioni (macchie)

Rimozione iperpigmentazioni:

macchie senili, solari, melasmi, cloasmi gravidici, nevi di Becker (macchie caffelatte)

I laser permettono di rimuovere le macchie della pelle lasciandola integra.
Sono efficaci in una sola seduta o poco di più per i nevi estesi.
Sono i laser chiamati Q-switched, cioè laser con impulsi brevissimi che interagiscono solo con la melanina,  senza intaccare l’epidermide.
Le lunghezze d’onda ideali sono il laser all’Alexandrite 755 nm, il laser KTP 532 nm e il laser a Rubino 694 nm.
Nel post trattamento,  si formano crosticine superficiali che guariscono in 6-8 giorni.
Non si potranno esporre al sole le aree trattate per un mese e mezzo.
Fanno eccezione le macchie che si formano su base ormonale come cloasmi e melasmi, per le quali la procedura prevede l’uso del laser Fraxel.
Il Fraxel è un laser di ultima generazione che, grazie alla tecnologia frazionata, permette una presentabilità immediata post trattamento.
E’ il sistema più efficace per trattare melasmi e cloasmi gravidici.
Agisce anche rinnovando e ricompattando la cute con attenuazione delle rughe e degli esiti di acne. Il trattamento prevede 4 sedute a distanza di un mese l’una dall’altra.

  STUDIO MEDICO

  Via della Liberazione, 5
40128 Bologna

(c/o Spine Center)

  ORARIO

Dal Lunedi al Venerdi
9:00 – 15:00

 DOVE SIAMO

Prendi un appuntamento

Vuoi capire qual è l’intervento più adatto a te?

Prenota la tua visita gratuita

2018-11-26T14:49:41+01:00