chirurgia seno

Home » chirurgia seno

lifting gambe

2018-11-26T15:13:02+01:00

Lifting gambe E’ l’intervento che permette di asportare la cute in eccesso dall’interno cosce con rimozione del grasso in eccesso qualora sia presente. Intervento Si esegue in anestesia locale. La cicatrice è lunga e decorre dalla regione inguinale alla radice delle cosce nella loro parte interna. Postoperatorio Il/la paziente viene dimesso/a con una [...]

lifting gambe2018-11-26T15:13:02+01:00

Ricostruzione post mastectomia

2018-11-26T15:15:47+01:00

Ricostruzione post mastectomia È l’ intervento di ricostruzione delle mammelle dopo che sono state asportate parzialmente o totalmente per tumore mammario. È opportuno pianificare assieme alla demolizione la ricostruzione, per poter eventualmente asportare il tumore ed inserire gli espansori durante lo stesso intervento. Gli espansori verranno gonfiati ambulatorialmente fino a raggiungere le dimensioni [...]

Ricostruzione post mastectomia2018-11-26T15:15:47+01:00

Mastoplastica riduttiva

2018-11-26T15:15:10+01:00

Mastoplastica riduttiva È l’intervento di riduzione del volume delle mammelle. Intervento Si esegue in anestesia generale. Dura circa tre ore. Prevede cicatrici a “T” rovesciata. Se la distanza dal giugulo al complesso areola capezzolo supera i 34 cm, si rende necessario staccare il complesso areola capezzolo e riposizionarlo nella nuova sede per evitarne la [...]

Mastoplastica riduttiva2018-11-26T15:15:10+01:00

Mastoplastica additiva

2018-11-26T15:16:49+01:00

Mastoplastica additiva È l’ intervento di aumento del seno che si ottiene inserendo le protesi mammarie. Si possono aumentare fino a due taglie da quella di partenza. Intervento Dura un’ora e mezza e si esegue in anestesia generale. La via di accesso può essere attraverso un’incisione su metà areola, dal solco sottomammario o dalla [...]

Mastoplastica additiva2018-11-26T15:16:49+01:00

Mastopessi

2018-11-26T15:18:14+01:00

Mastopessi Corregge la discesa delle mammelle Intervento Si esegue in anestesia generale. Dura circa un’ora e mezza. Poiché è necessario asportare pelle per risollevare le mammelle, la cicatrice residua sarà più o meno lunga a seconda della quantità di pelle da asportare, cioè solo verticale dall’areola al solco sottomammario, o prolungata orizzontalmente nel [...]

Mastopessi2018-11-26T15:18:14+01:00

Asimmetrie mammarie

2018-11-26T15:19:07+01:00

Asimmetrie mammarie La correzione delle asimmetrie mammarie e delle difformità delle mammelle vanno pianificate da caso a caso, stabilendo se sia o meno necessario l’uso di protesi mammarie mono o bilateralmente e/o delle tecniche di mastopessi già menzionate. Nel caso di mammelle tubolari o tuberose, si utilizza l’inserimento di protesi associato alla tecnica [...]

Asimmetrie mammarie2018-11-26T15:19:07+01:00

Ginecomastia

2018-11-26T15:20:02+01:00

Ginecomastia È l’aumento di volume di una o di entrambe le mammelle maschili. Si parla di ginecomastia vera, quando l’aumento interessa solo la ghiandola mammaria. In questo caso, si interviene asportando chirurgicamente l’eccesso ghiandolare. Può essere necessaria l’anestesia generale. Si parla di pseudoginecomastia, quando l’aumento interessa il tessuto adiposo. L’asportazione si può effettuare in [...]

Ginecomastia2018-11-26T15:20:02+01:00
Torna in cima